ricoveri

Due tipologie di ricovero:

Ricoveri in convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale


I ricoveri in convenzione con il S.S.N. vengono effettuati presso l’Unità Operativa di Neurochirurgia (3° piano settore C), Ospedale San Raffaele, Via Olgettina, 60 -20132- Milano.

L’indicazione al ricovero viene stabilita in occasione di valutazione neurochirurgica ambulatoriale.

Il paziente viene usualmente contattato, una settimana prima del presunto ricovero, dal servizio di Segreteria Ricoveri del Reparto.

In seguito il paziente viene  invitato a recarsi il mattino stesso presso l’accettazione centrale dell’ospedale con l’impegnativa di ricovero, i documenti personali e tutta la documentazione clinica relativa al ricovero e ad eventuali pregressi problemi di salute.

Dopo l’accettazione amministrativa il paziente si reca presso il Reparto di Neurochirurgia (3° piano settori B-C). Qui viene eseguita l’accettazione medica ed infermieristica.

Le dimissioni avvengono di norma entro le ore 12 del giorno stabilito, previa consegna della lettera di dimissione con una sintesi delle procedure diagnostico-terapeutiche eseguite, le terapie da proseguire presso il domicilio e gli eventuali successivi controlli.

 

Ricoveri in regime di Solvenza


I ricoveri in regime di Solvenza avvengono presso i Reparti Solventi, situati al 5° piano settore D, 6°-7° piano settore Q, Ospedale San Raffaele, Via Olgettina, 60 -20132- Milano.

Il ricovero può essere effettuato in regime di solvenza pura o in regime di solvenza convenzionata con assicurazione sanitaria.

Nel caso in cui l’assicurazione non sia convenzionata con l’ente o con il personale medico, il paziente, in accordo con l’assicurazione, potrà eseguire il ricovero con assicurazione indiretta.

L’indicazione al ricovero viene stabilita in occasione di valutazione neurochirurgica ambulatoriale. In tale circostanza il paziente deve esplicitamente richiedere un ricovero in solvenza e viene, pertanto, formulato un preventivo.

Previa accettazione del preventivo da parte del Paziente o dell’assicurazione si procede alla programmazione del ricovero.

Il giorno del ricovero il paziente deve recarsi presso l’accettazione solventi (piano terra, settore D). Deve portare con sé i documenti e la documentazione clinica relativa al ricovero.

Dopo accettazione amministrativa, il Paziente viene successivamente ricoverato presso il reparto di solvenza stabilito.